Sensorized Bearing System

COOPERAZIONE INDUSTRIALE

L’applicazione dei sensori in campo industriale si rivela di grande utilità nelle situazioni per le quali lo stato di conservazioni di alcuni elementi meccanici sono vitali al fine di garantire la continuità del ciclo di produzione in cui la macchina opera. Infatti, oltre ai danni meccanici che ne potrebbero conseguire, assumono notevole importanza anche le perdite economiche dovute ai periodi di fermo macchina associati alle operazioni di manutenzione.

In questo caso particolare ci si è concentrati nella realizzazione di un sistema di monitoraggio dei cuscinetti per applicazioni speciali, al fine di effettuare una manutenzione preventiva della macchina operatrice.

Il progetto ha previsto la realizzazione di un sistema completo per l’interfacciamento tra i cuscinetti sensorizzati sviluppati per SKF in precedenti collaborazioni e il sistema di controllo necessario per monitorare e analizzare i dati di accelerazione e/o temperatura provenienti dai suddetti sensori.

Tali parametri risultano infatti capaci di fornire un indice del grado di usura del cuscinetto, quando tali grandezze vengano opportunamente elaborate e tra loro correlate.

Il sistema attuale realizzato è un cuscinetto sensorizzato in grado di rilevare accelerazioni e temperatura del cuscinetto, e di inviare le misure ad una interfaccia stand-alone per la visualizzazione dei dati ricevuti.

Il prototipo è stato migliorato passando da sistema isolato dal mondo esterno in grado di fornire indicazioni sulla base dei soli dati misurati in formato nativo, ad un sistema capace di verificare, attraverso un’analisi di tali dati, lo stato di usura dei cuscinetti e di fornirne un’interpretazione attivando differenti livelli di allarme.

Un passo successivo ha previsto la realizzazione di un sistema integrato nel controllo macchina, in grado di poter monitorare in tempo reale una serie di cuscinetti installati a bordo macchina oppure, in alternativa, la possibilità di estendere il sistema in modo da potere essere integrato a bordo della macchina utensile sfruttando le infrastrutture di interfaccia e di comunicazione già esistenti (controllo macchina, bus di campo, …).

La configurazione prototipale realizzata è costituita da una serie di cuscinetti sensorizzati, con sensori accelero metrici oppure con sensori di temperatura, i quali comunicano con un calcolatore in grado di simulare una generica interfaccia di controllo macchina. Tale sistema potrà essere utilizzato come banco di prova per la caratterizzazione dei cuscinetti di prova e per le prove di validazione iniziali sul campo.

Pervasive Technologies