SWAN

Progetto finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana. Scopo del progetto era lo sviluppo di un nuovo ricevitore GNSS basato su architetture software-defined radio.

Si è sviluppato un terminale utente flessibile e riconfigurabile, capace di operare con segnali GPS e Galileo ed integrato con altri dispositivi di comunicazione. Nel progetto i ricercatori NavSAS hanno supportato gli altri partner sviluppando un generatore software capace di simulare segnali GPS e Galileo. Inoltre è stato preparato un tool in Matlab per l’analisi del signal-in-space.

Navigation Technologies