Conferenza Stampa del progetto MisMi per l’avvio delle attività sul territorio

20 marzo 2018

Nella mattinata di oggi, a partire dalle ore 11, presso la USL Valle d’Aosta si terrà la Conferenza Stampa di presentazione delle attività sul territorio del Progetto MisMi alla presenza, fra gli altri, di Luigi Bertschy – Assessore alla Sanità, Salute e Politiche sociali della Valle d’Aosta.

MisMi- Modello Integrato di salute per una Montagna inclusiva - è un progetto finanziato dal programma di cooperazione Italia-Francia INTERREG ALCOTRA, che vede coinvolti per l’Istituto l’Area di Ricerca Mobile Solutions e il Programma Strategico Smart Health, il cui responsabile è presente alla Conferenza.

Il progetto nasce con il desiderio di far sì che la montagna sia un territorio di salute e di inclusione. La cura vera, la prevenzione, inizia nei luoghi di vita e non nei luoghi della malattia. Il sostegno sociale, allo stesso modo, inizia nelle famiglie e nelle comunità. Per tutti questi motivi, MisMi mira a favorire lo sviluppo di servizi sociosanitari più efficaci ed efficienti attraverso strumenti di innovazione tecnologica, organizzativa e sociale, in modo da rispondere alle esigenze della popolazione transfrontaliera che incontra difficoltà specifiche nell’accesso alla rete di servizi.

Dalla collaborazione tra ISMB, fisiatri e fisioterapisti dell’Azienda USL Valle d’Aosta, nasceranno servizi di teleriabilitazione, di teleconsulto e di telefisioterapia, per un'assistenza sicura anche a distanza grazie alla quale il paziente potrà svolgere, a casa propria, gli esercizi di fisioterapia prescritti attraverso un avatar virtuale e potrà ricevere, in tempo reale, suggerimenti e correzioni per l’esecuzione. Il medico, dall’altra parte, tramite una web app avrà la possibilità di monitorare i report di attività dei pazienti e di personalizzare il loro piano di riabilitazione.

“Infermieri di famiglia e di comunità” e “animatori di comunità” saranno presenti nelle case dei pazienti per sostenerli nel mantenere il più possibile il proprio stato di salute e di benessere. MisMi è finanziato da fondi europei perché dal confronto dei bisogni e dalla cooperazione tra territori vicini e simili, come Tarantaise e Valle d'Aosta, nascono idee e soluzioni tecnologiche sostenibili.

Per ulteriori informazioni sul progetto consultate il sito www.mismiproject.eu.