ISMB ospita l’User Workshop del progetto GHOST

1 giugno 2016

Martedì 7 giugno l’Istituto ospiterà l’User Workshop di GHOST (Galileo EnHancement as BoOsters of the Smart CiTies), progetto finanziato dall’Unione europea attraverso Horizon 2020, che ha come obiettivo la realizzazione di un sistema telematico per automatizzare il monitoraggio di punti di interesse nel contesto dell’ambiente urbano tra cui:
• Stato Illuminazione pubblica
• Stato del suolo stradale
• Stato di occupazione dei parcheggi (in particolare quelli riservati ai disabili)
• Stato della raccolta rifiuti

Il sistema realizzato si compone di quattro moduli:
1. Un sistema embedded, montato all’interno di autobus di linea, che sfrutta il sistema satellitare GALILEO per la raccolta di immagini geo-referenziate
2. Una componente di image processing, per il trattamento e la classificazione automatica delle immagini raccolte
3. Un’applicazione mobile per coinvolgere il cittadino nella raccolta dati
4. Una piattaforma Back-end dove convergono tutte le informazioni raccolte e che opera da interfaccia verso gli utenti e i decision makers.

Il progetto GHOST vanta un consorzio multidisciplinare di partner europei provenienti dal mondo dell’industria, dei trasporti del business e della ricerca quali TELETEL (Grecia), BITGEAR (Serbia), ARRIVA (Serbia), BUS COMPANY (Italia), IRIDA LAB (Grecia) e ALPHA CONSULT (UK).

Obiettivo del workshop è di raccogliere dai partecipanti gli input rilevanti per la finalizzazione del progetto e per le sue future estensioni. A tale scopo, il sistema i verrà mostrato ai principali stakeholder della piattaforma, tra i quali:
• La compagnia di trasporti ARRIVA
• La compagnia di trasporti SADEM
• La Città di Belgrado ed il Responsabile ai Trasporti della città
• Il Consorzio di trasporti EXTRA.TO
SAS, multinazionale leader dei Data Analytics
• PMI europee operanti nel settore dei trasporti e della gestione urbana