Progetto BELS: workshop in Indonesia, Filippine e Laos

22 aprile 2016

Il progetto BELS - Building European Links toward South-East Asia in the field of EGNSS, coordinato dall’Area di Ricerca Navigation Technologies, ha realizzato una serie di workshop informativi della durata un giorno nel Sud Est asiatico, con l'obiettivo di promuovere la tecnologia GNSS europea - EGNSS. I workshop, durante i quali i membri del team BELS hanno creato nuovi contatti mentre ricercatori e stakeholders locali sono potuti entrare in contatto con la tecnologia GNSS europea, hanno avuto un notevole successo, con più di 200 partecipanti tra le comunità locali interessate al GNSS.

I primi tre workshop hanno avuto luogo a:
• Bandung (Indonesia), 18 Aprile 2016
• Manila (Filippine), 20 aprile 2016
• Vientiane (Laos), 22 aprile 2016

Durante i workshop è stato presentato lo stato dell’arte della tecnologia di navigazione satellitare e le attività del progetto nel Sud Est asiatico e in Europa.
In particolare:
• Ricercatori europei e asiatici hanno fornito una breve panoramica sui sistemi di navigazione satellitare disponibili a livello globale e sulle applicazioni più promettenti, con un focus sia sul Sud-Est asiatico sia sul sistema di navigazione europeo Galileo
• Ricercatori locali hanno presentato le attività GNSS a livello nazionale
• Aziende GNSS europee coinvolte in BELS hanno presentato le loro attività
• Il Centro NAVIS in Vietnam ha presentato i suoi risultati di ricerca più importanti

Il progetto BELS, guidato dall'Istituto Superiore Mario Boella con partner provenienti da vari paesi dell'Unione europea, dal Sud-Est asiatico e dall’Australia si concluderà nel 2018, anno in cui si prevede che la costellazione Galileo sarà disponibile per la prima volta, anche se non con una copertura globale.
Questi anni saranno dunque fondamentali per introdurre i servizi Galileo nel Sud Est Asiatico.