All’Istituto Avogadro per testare il nuovo SmartPoster

L’Unità di Ricerca Mobile & Usability sperimenta presso l'Istituto Avogadro di Torino la versione prototipale di un nuovo SmartPoster, che affronta il tema dell’uso delle tecnologie, in un excursus che va dall'uso "istintivo" dei nativi digitali ad uno consapevole, passando per alcuni "rischi".

L'esperienza è basata su un pannello interattivo, in grado di proporre diversi tipi di interazione, attraverso etichette intelligenti (NFC e QR Code), leggibili col proprio smartphone.

L’approccio adottato per la sperimentazione è quello della libera esplorazione di percorsi conoscitivi. Dal 3 giugno alla chiusura dell'anno il poster sarà testato con la collaborazione degli studenti, permettendo così la valutazione funzionale dello strumento come supporto innovativo alla vita scolastica.