i-Bio

L’Unità di ricerca denominata Research Center i-Bio (Informatics for Biology) prevede la creazione di tecnologie informatiche a servizio della ricerca biologica e medica con approccio open source. Il Research Center i-Bio è il primo polo in Regione Valle d’Aosta e su territorio nazionale a creare una piattaforma Open Source Drug Discovery. Il RC i-Bio si propone di diventare un centro di riferimento nazionale ed europeo sia per il project management in area medicale sia per l’analisi di dati ottenuti da tecnologie high-throughput come quelle genomiche, trascrittomiche e proteomiche.

Il RC i-Bio è composto da due Unità operative chiamate “Cloud Unit” e “Care Unit”, ciascuna con un proprio progetto di ricerca. Alle attività di ricerca della Cloud Unit contribuiscono la BioDigitalValley e l’Istituto Superiore Mario Boella (ISMB). Nella Care Unit collaboreranno invece la BioDigitalValley ed il Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica (CINI).
La Cloud Unit sviluppa la piattaforma web basata sul cloud computing, Open Source Drug Discovery mentre la Care Unit realizza programmi Open Source per l’analisi dei dati prodotti da tecnologia di Next Generation Sequencing (NGS) utilizzando tecniche di allineamento di sequenza e di Gene Enrichment Analysis (GEA). Gli strumenti software creati dalla Care Unit verranno integrati nell’applicazioni web di OSDD.

                                          

Advanced Computing and Electromagnetics