Comunicazioni ottiche ad altissima velocità

Negli ultimi anni le trasmissioni ottiche coerenti hanno nuovamente guadagnato interesse nell’ottica di una ulteriore spinta verso la larga banda su lunghissime distanze, ed il tutto è testimoniato dalla grande produzione scientifica anche da parte di importanti produttori di sistemi. ISMB, in collaborazione con il Politecnico di Torino, ha avviato una collaborazione con un importante system vendor (dettagli coperti da NDA) per esperimenti volti a massimizzare distanza, banda ed efficienza spettrale, adottando formati di modulazione complessi (PM-16QAM) e 200 canali WDM in banda C. Gli esperimenti verranno condotti in fase preliminare in PhotonLab, utilizzando un numero limitato di canali, e poi trasferiti nei laboratori del committente per raggiungere il massimo della capacità. I test sono condotti sul test-bed metropolitano fornito da Fastweb, eventualmente posto in configurazione ad anello di ricircolo per effettuare esperimenti sulla lunghissima distanza.

 

Applied Photonics